Amici Sposi

Quanti anni so’ passati, che ve sete fidanzati, ne so’ passati cosi tanti che se semo già scordati!   In piazzetta alla scaletta, tra la pizza e la saletta, Gibbo er fijo der principale t’ammiccava pe’ le scale, e giocando ad un giochetto ce buttava un po’ l’occhietto.   Lolla ancora piccoletta, nun pensava a sti strapazzi, frequentava (pori a … Continua a leggere

RITORNO AL BLOG

Dopo una lunghissima latitanza rieccomi a battere sui tasti bianchi e neri delle mie emozioni. Si, il blog è per certi versi come il pianoforte per un compositore. Nel vibrare delle parole puoi avverire la melodia più armoniosa e soave o le note cupe del requiem. Sul perchè abbia smesso di suonare così a lungo mi è difficile dare una spiegazione. Ed è … Continua a leggere

NO TIME POST N. 9 (STORNELLATO)

Perchè me piaci?Perchè quanno te vedo rido!A te te sembra poca cosa,A me me pare tanto!Sarà che le donne fino a mo’più che er soriso m’hanno dato er pianto.Così, pure si se ‘ncrociamo appena,me basta un tuo soriso e tutto s’asserenaDacchè stavo ngrugnato,m’accenno de colore n’ visoe ricambio er soriso cor soriso.Eppoi saranno i tempi de la crisima credo che … Continua a leggere

Flash forward N. 10 e la chiamano estate …

Me ne sto seduto sul divano divorando un pezzo di torta Romantica ghiacciata, residuo di una festa tra amici.Mi servo generose cucchiaiate direttamente dall involucro plasticoso che mi gela le gambe su cui poggia in precario equilibrio.La tv è accesa su un programma qualunque. Lascio che vomiti immagini e colori senza trovare neppure lo stimolo di fare zapping. Dovrei chiedermi … Continua a leggere

ITALIA 90

Per strada, sulle magliette sugli autobus, praticamente ovunque campeggia l’immagine di Ciao il pupazzetto tricolore con la testa a forma di pallone che simboleggia i Mondiali di Calcio. Mentre la macchina di papà percorre la Pontina  verso il mare ogni tanto Ciao fa capolino sui cartelloni pubblicitari dei prodotti più disparati. Dalla radio risuona come un inno Notti Magiche di … Continua a leggere

Flash Forward n. 9 Primi scampoli di primavera

1. CAMPAGNA Cammino solitario tra gli uliveti che si perdono all’orizzonte. Il sole del mattino è già caldo nonostante siano appena le nove. La sensazione del sudore sulla pelle e del respiro che si fa leggermente affannoso è  piacevole, liberatoria, vera. Con lo sguardo cerco tra i roveti i  giovani turioni degli asparagi, come facevo da bambino. Sorrido quando trovo … Continua a leggere

No Time Post N. 8 I tuoi Occhi

  Ho visto danzare spruzzi felici, sollevati da folate di allegria e giornate cupe riflettersi, violando la luce indomita dell’azzurro. Li ho visti colmarsi e riversare sulle sponde rivoli sconnessi di dolore. L’ultima volta che li vidi erano stanchi e inquieti appena solcati dal tempo che con mano gentile ne ha levigato i bordi. Mi mancano i tuoi laghi salati, … Continua a leggere

Flash forward n. 8 Oui le jeux sont fait c’est moi…

L’immagine è proprietà esclusiva dell’autore vietata la riproduzione. Vorrei che per una volta  una sera iniziasse con un alba. L’alba è un momento della giornata che mi è sempre piaciuto, quel momento in cui la luce che si delinea lenta all’orizzonte nel suo pallore lascia le cose, indefinite come gli esiti della vita che in se alberga ed inizia il … Continua a leggere