RITORNO AL BLOG

Dopo una lunghissima latitanza rieccomi a battere sui tasti bianchi e neri delle mie emozioni. Si, il blog è per certi versi come il pianoforte per un compositore. Nel vibrare delle parole puoi avverire la melodia più armoniosa e soave o le note cupe del requiem. Sul perchè abbia smesso di suonare così a lungo mi è difficile dare una spiegazione. Ed è … Continua a leggere